je suis charlie

di luca chiarei

veil-charlie-hebdo1-217x300” Uccidere un uomo non significa difendere una idea. Significa soltanto uccidere un uomo”

Sebastiano Castellione 1554

In questo momento nel quale la cosa più importante è mantenere, non solo nella coscienza degli intellettuali, ma nell’opinione diffusa delle persone un dialogo reale  con l’altro da se, questa affermazione – datata nei tempi delle guerre di religione che insanguinarono l’europa – forse può ancora costituire una base comune sulla quale concordare. E ripartire…

Annunci