ITEMPIEIVERSI

Ius soli

verso Marzabotto il 25/4/2017

La discussione che in questi mesi si è sviluppata nei media e nella politica intorno a queste due parole (ne abbiamo discusso anche su Poliscritture in particolare qui) e ai significati ad esse sottesi mi ha convinto di alcune cose:

Leggi il seguito di questo post »

…ad un certo punto – II°

Revisione del 5/10/2017

si arriva ad un certo
punto           si giunge senza sapere del soggetto
rimasto dell’oggetto da guardare
desideri di cosmo
quando sotto il ramo
c’è solo l’asfalto e le foglie
tremano intanto che
sulla testa volano
           bombe e corpi del reato
umanitario          fatturati di società in liquidazione

noi non abbiamo fretta di passare
dal centro ci spostiamo
           nell’insonnia del pensiero
decentriamo il respiro

e non siamo mai pronti
e non c’è niente da mangiare

Segnalazioni: il blog Ricontemporaneo

Piazza Sebastiano Satta – Nuoro

Uno dei riti della modernità alla quale un certo ceto intellettuale si sottrae difficilmente, ed io tra questi, è quello della partecipazione alle mostre d’arte che il sistema della comunicazione, nel suo senso più ampio, propone. Ovviamente in questa pratica non c’è niente di male ma solo osservare che è preferibile frequentarle con consapevolezza e spirito critico piuttosto che senza…

Leggi il seguito di questo post »

…ad un certo punto

Sardegna

si arriva ad un certo
punto      si giunge senza sapere del soggetto
rimasto dell’oggetto da guardare
desiderio di cosmo
quando sotto il ramo
c’è solo asfalto e foglie
che tremano      sulla testa volano
bombe e corpi del reato
umanitario      fatturati di societa in liquidazione

noi non abbiamo fretta di passare
dal centro ci spostiamo
nell’insonnia del pensiero

e non siamo mai pronti

decentriamo il respiro
oggi non c’è più niente da mangiare

 

 

Aggiornamento…

Nella pagina delle Poesie ho aggiunto quelle scritte e pubblicate successivamente all’apertura di questo blog, nel 2014, fino ad oggi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: