ITEMPIEIVERSI

Tag: ossa

Di sera camminare

Revisione del 23 gennaio 2018

Villa Panza Varese – opera nelle Scuderie

Di sera camminare
sui marciapiedi quando       non c’è altro da fare
seguendo crepe e filari
genuflessioni in frantumi
bitumi lividi       specchi non cercati

e poi sentire di
sostare sopra un molo ormeggiato a se stesso
e sotto sotto ringhiere e torsioni
membra agitazioni

quando le ossa fanno risacca
le onde non vanno       contro la corrente
nelle urne non trovo occhi da incrociare

ora a terra qualcuno dorme ancora

dalla strada si vedono le suole

mentre le cornacchie fanno colazione

il consumo della veste

Terra – installazione di Francesca Bagnoli

Il consumo della veste sta sotto
la barba appesa l’attrito tra le ossa
e l’aria e pavè lucidato a cera d’api

ad ogni sguardo cade un lembo
ogni giorno striscia dopo
striscia nuda fino a pelle
è la nuova lebbra essere poveri
aureola – vapore odore e nausea

per cantarne poi alla fine
al chiaro lunare
nella valle in fondo a sinistra – ancora a sinistra
dove sfigurano le orme sui prati
e non avanza luna da guardare

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: