E’ stata una bella serata

di luca chiarei

è stata una bella serata
ciao ele     ciao ricki    dove siete?
dove potevamo scioglierci
nel caffè      fare lo struscio sui tablet
coperti di pelo     poi berlo amaro
prima del letargo seriale

la macchina aspetta al secondo piano
ciao gibi     ciao ale     dove andate?

le voci si mordono le caviglie
come siero intramuscolare
le stoviglie in mano ai camerieri
non pensano di essere li per caso

per voglia di passare alla storia

continua la serata
siamo quasi in porto pronti
quasi senza febbre
per farne di domande nelle gallerie      i gomitoli
sono fibre ottiche

per fare passare le ombre

Annunci